Accessori e Motori | TGB Group Technologies
19938
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-19938,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Accessori e motori


Riportata:

È un elemento meccanico che riduce l’attrito tra un asse e le parti ad esso collegate mediante elementi volventi che si trovano all’interno, che funge da supporto per trasmettere i carichi facilitando la sua rotazione.

 

L’elemento rotante che può essere utilizzato nella produzione del cuscinetto può essere costituito da sfere, rulli o aghi. I cuscinetti possono anche essere classificati secondo la direzione di sollecitazione che supporta: assiale, radiale o una combinazione di entrambi.

 

Il tipo radiale è quello che supporta le sollecitazioni radiali, che sono sforzi nella direzione normale alla direzione che passa attraverso il centro del suo asse (come una ruota), il tipo assiale è se supporta gli sforzi nella direzione del suo asse (come una cerniera ); e assiale-radiale se entrambi possono supportarli.

 

Ogni classe di cuscinetti mostra caratteristiche che dipendono dal suo design e che lo rendono più o meno appropriato per ogni applicazione..

 

Tra i diversi tipi, spiccano i seguenti:

  • Cuscinetto a sfere a gola profonda.
  • Cuscinetto a sfere assiale. (Effetto singolo o doppio)
  • Cuscinetto a rulli cilindrici (singola o doppia fila).
  • Cuscinetto a rulli conici
  • Cuscinetti a rullini

Planetari:

I planetari riducono la velocità dei motori aumentando al massimo la coppia di uscita. Questi possono essere forniti da noi come soluzione adeguata alle esigenze del cliente per i moduli, insieme al motore, nonché con i pignoni per le corone.

Propulsori:

A seconda del caso e delle esigenze del cliente, vengono offerte diverse soluzioni motore. I più comunemente usati sarebbero quelli idraulici (lavoriamo con un range da 25 a 400 cm3 / giro); motori elettrici CC con riduzione integrata (che offre l’opzione di essere forniti con o senza encoder) e motori elettrici a corrente alternata che possono essere forniti con tutti i tipi di riduttori (intervalli più comuni tra 0,09 e 3Kw di potenza).

C’è anche la possibilità di creare disegni di manovelle o sistemi manuali.

Clicca per vedere e scaricare il nostro manuale

Manuali

 

Vedi di più